domenica, marzo 11, 2007

Ricetta: "Primo con ricotta e melanzane"

Dopo un bel po' di giorni di inattività (costretta da estenuanti nonchè logoranti doveri universitari), oggi vi propongo un'altra delle mie ricette: si tratta di un condimento per i primi piatti, comunemente chiamato "alla Norma", fatto con la ricotta e le melanzane, inteso per 2 persone.

Ecco come prepararlo:
  • Prima di tutto, munirsi di un tagliere (meglio se di legno), di un bel coltellaccio affilato (tipo quelli da serial killer), e dei seguenti ingredienti: una melanzana bella grossa e cicciotta, 300 gr di ricotta fresca, una cipolla o uno scalogno, olio d'oliva e 200 gr di pasta (100 gr a persona, poi ognuno ne metta quanta ne vuole). Io consiglio tagliatelle all'uovo oppure orecchiette fatte in casa.
  • A questo punto, mentre in pentola bolle l'acqua per la pasta, mettere un po' d'olio d'oliva a scaldare in una padella abbastanza larga a fuoco molto basso (coprendone tutta la superficie), e nel frattempo munirsi di tagliere e coltellaccio per tagliare la melanza in 4/5 fette spesse 5 mm da tagliare poi a loro volta in tanti piccoli cubetti. Una volta preparati i cubetti di melanzana, sminuzzare la cipolla o lo scalogno in tante piccole molecole (:-D).
  • Nel frattempo, presumendo che l'olio nella padella si sia scaldato un po', mettere 150/200 gr di ricotta in una scodella e versarci dentro un po' dell'olio caldo che c'è nella padella. A questo punto, mescolare con viuleeenza con un cucchiaio affinchè la ricotta diventi il più cremosa possibile. Intanto mettere la melanzana e la cipolla scalognata a soffrigere nella padella insieme all'olio che è rimasto, girando di tanto in tanto.
  • A 2/3 minuti dalla fine della cottura della pasta, versare la ricotta nella padella insieme a tutto il resto e mescolare per un po', sempre a fuoco molto basso.
  • Una volta scolata la pasta, versare anch'essa nella padella e dare un'ultima bella mescolata generale. Infine riversare il tutto nei piatti ed aggiungere un pizzico di pepe, peperoncino ed erba cipollina. Ma... ma... ma che cuoco sono?!? :-P




2 commenti:

Jacopo ha detto...

fatta! venuta bene! :-)

Anonimo ha detto...

acchiappatevela in culo tutti e due