venerdì, gennaio 12, 2007

Autovelox a Torino e dintorni

Superata la discesa del cavalcavia di Corso Grosseto in direzione Pellerina, la Polizia Municipale di Torino sta posizionando dei sensori sotto la pavimentazione per rilevare automaticamente la velocità.
Il sensore sarà collegato ad una telecamera poco distante che scatterà la fotografia nel momento in cui si supererà la velocità di 50 km/h (che figli di put***a...).

La stessa cosa è stata fatta ad ogni incrocio di Corso Lecce, tra Piazza Rivoli e Via Lessona, per entrambi i sensi di marcia. I sensori sono posizionati subito dopo l'incrocio.

Inoltre, su Corso Regina Margherita, in prossimità del cavalcavia di Via Pietro Cossa, è posizionato un portale/struttura con una fotocamera per ogni corsia in entrambi i sensi di marcia (il limite è di 70 km/h).

Ulteriori Autovelox sono dislocati in città nei seguenti punti e nelle strade di accesso a Beinasco, Grugliasco e Rivoli :

1. Tangenziale Nord, svincolo Caselle (Pressi AMIAT)
2. Via Stradella all'altezza di Largio Giachino (Stievani)
3. Corso Mortara incrocio tra Via Livorno e Via Borgaro
4. Via Lanzo / Via De Stefanis (da Piazza Stampalia in direzione Venaria)
5. Lungo Stura Lazio / Strada settimo (pressi Ponte Amedeo VIII)
6. Corso Vercelli / Via Belgioioso (poco prima del ponte di Via Germaniano)
7. Corso Regina cavalcavia Via Pietro Cossa
8. Via Cernaia incrocio con Corso Vinzaglio
9. Corso Marche (poco prima dell'incrocio con Corso Francia)
10. Corso Marche direzione tangenziale (poco prima Strada Antica di Collegno)
11. Corso Peschiera / Via Vibò (poco prima di Corso Trapani)
12. Corso Cosenza / Via Tripoli (direzione Piazza Pitagora)
13. Corso Traiano (tra Via Pio VII e Corso B. Croce)
14. Corso Settembrini (tra Corso Orbassano e Piazza Caio Mario)
15. Corso Sebastopoli (tra via Guido Reni e Corso Siracusa)
16. Corso Massimo D'Azeglio / Via Petrarca (tra Corso Dante e Corso Raffaello)
17. Via Ventimiglia / Largo Millefonti (vicino al Palazzo a Vela)
18. Corso Unità d'Italia (pressi Giardino Levi / Palazzo a Vela)
19. Corso Casale / Corso Moncalieri (subito prima del ponte Vittorio Emanuele II / Via Po)
20. Corso Moncalieri / Corso Sicilia (pressi Ponte Isabella)
21. Corso Moncalieri / Strada dei Cunicoli Alti (presso strada del Fioccardo / Cavoretto)
22. Corso Moncalieri tra strada alla Villa Zanetti e Strada Santa Lucia
23. BEINASCO - pressi Via Torino / Strada Orbassano
24. GRUGLIASCO - Corso Torino / Via Da Vinci (pressi facoltà Veterinaria e Agraria)
25. RIVOLI - Corso Francia / Via Lucca (poco prima di corso Susa)

Rendetevi conto, una volta per tutte, che alle Forze dell'Ordine non gliene frega assolutamente *niente* dell'incolumità degli automobilisti, a loro importa solo di estorcere più denaro possibile ai cittadini (sennò non ci sarebbe nè ragione di mettere limiti di velocità così assurdi e ridicoli, nè di invadere la città di telecamere e sensori). Questa è una palese forma di schifosa disonestà (proprio da parte di coloro che dovrebbero difendere la giustizia... bello, eh?), e non bisogna farsi prendere per il culo e dargliela vinta.

Quindi, mi raccomando, state bene attenti e siate tutti ben disposti a rinunciare al piacere della velocità in macchina per una giusta causa: tutelare voi stessi ed impedire che il vostro denaro (per non parlare di perdita di patente...) convogli ingiustamente nelle tasche di un manipolo di ladri.

23 commenti:

free Penguin ha detto...

Ciao,
volevo segnalarvi un sito su GNU/Linux, open source e software libero, orientato agli utenti Desktop sia alle prime armi che esperti.
Contiene tantissimi link a guide, distro, siti su linux suddivisi per categorie.
Ha una sezione molto interessante per la comunità il Free Penguin Cafè, sezione con Forum, Chat, GuestBook, Tagboard, sondaggi e molto molto altro!!
Ci sono vari screenshot con vari desktop GNU/Linux con effetti XGL e AIGLX sotto forma di slide e articoli sul software libero, è comodissimo per i link che riporta.
Ha anche una sezione download tra cui quella diretta di molte distro GNU/Linux.
Vi consiglio davvero di farci un salto!

www.freepenguin.135.it

volendo potremo linkarci!

Andrea

desy ha detto...

ah xò... come sono contento che hanno circondato la mia casina con tutti questi sensori! mi sento poiettato nel futuro! :D

Nebulus ha detto...

Non condivido il giudizio -così- duro nei confronti delle forze dell'ordine (per quanto abiti vicino a desy, porc... :P), comunque vorrei segnalare, dovesse passarci qualcunmo, frequentissimissime autovelox mobili sulla statale di Rivoli-Villarbasse-Reano (uscita Rivoli IV Novembre) e su quella che fa Orbassano-Bruino-Trana-Avigliana (scusate, non so i nomi precisi).

Vi capitasse...

d1s4st3r ha detto...

Lo so che il mio è un giudizio duro, ma è anche vero che ormai, con tutte queste norme, guidare è diventato un vero inferno (senza contare che le forze dell'ordine forse farebbero bene a dedicarsi ai VERI criminali, invece di perseguitare gli onesti cittadini per queste boiate...).

Cmq ti ringrazio molto per la tua segnalazione, conosco bene entrambe le strade che hai correttamente citato.

Chiunque conosca altri punti "critici", è caldamente invitato a segnalarli! :-D

[M]ax-[D]amage2 ha detto...

ma in corso marche non sono collocati autovelox fissi no?? xkè io ho solo visto quelli a postazione mobile (cioè quelli posizionati dentro un'auto parcheggiata dentro ad un distrubutore)

apparte quelli di corso regina, quali sono quelli fissi?? e specialmente quelli con sensori situati sull'asfalto (tipo quelli di corso regina)

io invece ve ne segnalo altri 3

TORINO-VENARIA: arrivando da strada altessano (TORINO) x andare verso il centro commercial AUCHAN, nell'altro senso di marcia ci sono 2 piccole scatolette (esattamente prima di trony) una x il flash e l'altra x la foto e sensore (fino a oggi la scatola piu grossa all'interno e vuota, mentre quella del flash e stata già installata) poi...proseguite ancora piu in la superando il centro commerciale e ce ne sono altre 2 di queste fottute scatolette (con la stessa installazione delle precedenti, 1installata l'altra x ora no)...andate ancora un po piu avandi superando il distribbutore di benzina ce un'incrocio la quale girando a destra vi porta in tangenziale, ecco, un po prima del semaforo li vedete alla vostra sinistra installati sullo sparti traffico (stessa cosa, uno installato l'altro ancora no)...okkio xkè torino sta diventando peggio del grande fratello!!!

bob ha detto...

Ragazzi attenti. Un amico mi ha fatto notare che stanno installando un sacco di questi maledetti sensori nell'asfalto:
2 in corso ALLAMANO (1 direzione torino - subito dopo la rotonda dopo l'uscita della tangenziale - in pieno rettilineo - 1 in direzione Grugliasco- l'incrocio successivo a via Crea);
2 sono quelli già segnalati verso Venaria;
2 in corso ferrucci (incroci con via monginevro e corso Peschiera) e poi chissà quanti altri che non abbiamo ancora scoperto.
Non ho visto le telecamere quindi non so se siano già in funzione, se funzionino sempre o solo ad orari,ecc... comunque ATTENTI!!

Se qualcuno conosce altre postazioni le urli al mondo.. Solo così possiamo difenderci :-)

Anonimo ha detto...

Prima di definire i limiti di velocità "assurdi e ridicoli" io guarderei i filmati di crash-test a 50 km/h...

Poi tutto sommato hai ragione, perchè impegnare le forze dell'ordine? Macchine che superano i limiti massimi di velocità (130 km/h) non dovrebbero neanche essere omologate!

Anonimo ha detto...

Domanda: ma questi infernali ed oserei dire pericolosi aggeggi (pericolosi perche' nel momento in cui si avvistano, cioe' quando ci sei vicinissimo, occorre inchiodare di brutto) funzionano tutti anche di notte 24h su 24??
Cmq ne hanno messo uno anche fuori torino sulla statale della mandria che porta a lanzo...proprio appena usciti da lanzo in direzione venaria.
Saluti

Anonimo ha detto...

In questi ultimi giorni girovagando per torino ho visto molte strade tappezzate di sensori.
Noi sappiamo che in alcuni corsi è difficile (con il traffico) mantenere i 50 Km/h ma la cosa più sconvolgente e che sarà un guadasgno annuale mastodontico!Quindi in risposta al commento precedentemente letto dei crasch test a 50 Km/h e una risposta in parte sensata perchè nel punto in cui questa affermazione trova riscontro ci vanno di mezzo i nostri soldi e le nostre patenti anche se superiammo di 10 o 20 Km/h il limite cittadino perchè essendo in funzione 24h su 24 sapete quante multe prenderete....................

Anonimo ha detto...

Che debbano esistere delle regole e fuori di dubbio e, soprattutto dovrebbe esistere il buon senso di chi guida e di chi fa le regole. Invece sono molto disgustato da questo modo di fare. Se veramente tenessero alla nostra sicurezza, darebbero la patente a chi è veramente in grado di guidare, per capacità e coscienza, stabiliribbero delle norme intelligenti e riparerebbero le strade che sono delle vere trappole, soprattutto per i motociclisti. Sembra che il mondo sia governato solo più da imbecilli in mala fede, in tutto. Propongo lo sciopero bianco dell'automobilista. Fissiamo un giorno di assoluto e totale rispetto di ogni divieto, cartello, cartellino, segnale e segnalino. Rispettiamo i 30 all'ora, i 15, i 5. fermiamoci a tutti gli stop, non tentiamo mai di insinuarci nel traffico finchè la strada non è completamente libera, ecc. ecc. e mai, mai superare i 50 nei viali di Torino. Rispettiamo il codice alla lettera per un giorno intero e vediamo cosa succede!

Anonimo ha detto...

mi pongo questa domanda : i soldi dello sato potrebbero essere benissimo risparmiati nn costruendo sensori e ste cose qui...oltre che rompi cogl... sono anche stupidi .... e se venissero investiti soldi per costruire macchine che nn toccano certe velocità forse le cose si risolverebbero.... no?

Anonimo ha detto...

prima di tutto volevo dirvi ke sono un biker e sto cerkando di salvare la patente x ogni uscita in moto ke faccio
volevo kiedervi se iol display ke indika la velocità posto proprio prima dell'ingresso in una galleria in tangenziale, appena fuori rivoli, dopo il casello, è collegato a una telecamera!?
nel senso, cene sono molti in giro, ma indicano solo la velocità, questo lho beccato oggi x la prima volta
immaginate andavo a 107 rilevati contro i 40 del limite
premetto ke se mi levano la patente
stakko la targa e ci vado in giro senza
odio la legge
odio ki fa finta di difenderla
oggi passeggiavo in tangenziale a 266 allora e mi scialavo kome un pazzo
x strada faccio sempre quel ke mi pare nei miei limiti
io sarei x togliere proprio i limiti o almeno raddoppiarli OVUNQUE
ke senso ha andare a 130 in autostrada se asfalto e veicoli attualmente viaggerebbero senza problemi anke a Mach 2!???
in città guido kostantemente sopra i 150-160 quando apro un pelino....
eppure sn ankora vivo e nn ho ammazzato nessuno
sono gli stronzi ke vanno a 20 allora senza sapere ke minkia stanno facendo ke ammazzano
e quelli ke si drogano e bevono peggio di animali al volante

Anonimo ha detto...

mettiamo caso che vedo una telecamera e pinzo sui freni quello dietro dice"che cosa.....tramb.." risultato=2 macchine sfasciate qualcuno al pronto soccorso in nome di cosa.....della sicurezza?

Anonimo ha detto...

Che esagerazioni !!!!!
La maggioranza dei "sensori" che la gente vede sono per il controllo dei semafori e della velocità !!!
INFORMARSI PRIMA DI .....
Ciao.

Anonimo ha detto...

volevo sl dire ke i senssori posti sul asfalto nn sn due o forse un po,ma e strappieno quasi in tutti gli incroci di torino ma sn da x tutto proprio..comunque sia sl pocchi sn collegati a delle telecamere il resto x ora nn funziona,almeno ancora x un po..è un vero disatro a me hanno già tolto 12 p dalla patente..state molto attenti..

luca ha detto...

le multe sn come una tassa..una tassa ke serve a pagare i vigili e molte altre cose..lo stato nn può farne a meno,le multe le deve fare quasi x forza. sembra ke in qualche modo riesce ed riuscurà ad avere questi soldi puoi fare attenzione quanto vuoi ma prima o poi i 50/kmh li supereremo tutti, compreso i vigili stessi xke e davvero difficile,xk e molto faccile ivece andare qualche cilometro in più senza accorgerssene,e ti basta quello qualche cilometro in più x vedere la multa a cacsa..ciao luca

M2 ha detto...

guardate gente che tutti quelli che voi chiamate "sensori sotto l'asfalto" altro non sono che "boe magnetiche" del sistema 5T, andate sul sito di 5T per scoprire il mistero! in poche parole sono i sensori che danno alla centrale operativa la situazione del traffico nei punti più importanti di torino.NON SONO AUTOVELOX.

Anonimo ha detto...

Chi è quel pazzo tutte K che corre ovunque e raddoppierebbe i limiti? Ma come è possibile che noi si abbia paura di superare di 5km i limiti e certi folli li lascino circolare impunemente?

Anonimo ha detto...

io conosco un velox in corso allamano prima del ponte arrivando dalla tangenziale, un'altro a venaria nei pressi dell'auchan

Anonimo ha detto...

svegliatevi
quelli sotto l'asfalto sono sensori per il traffico e non sarano mai collegati a delle telecamere, penso che qualcuno prima di dare dei figli di puttana debba guardarsi in casa propria

Anonimo ha detto...

mi pare che tutti quelli che difendono lo stato, chiudano gli occhi davanti alla realtà. se volesserò tanto la ns sicurezza basterebbe togliere punti e patentiche sono il maggior deterrente. le multe servono solo a far cassa. oggi la tecnologia costa pochissimo, gps di serie sui veicoli collegato al limitatore di velocità (naturalmente piombato), ogni veicolo non potrebbe superare i limiti. ma è troppo difficile, da quanto leggo nei post, capire che i potenti ci raccontano un sacco di cazzate a cui troppi credono e si arricchiscono con i nostri sudati quattrini. svegliaaaaa. guardate un pò report la domenica sera

Anonimo ha detto...

Ma quante inesattezze tocca leggere. I velox fissi sono pochissimi, tutte le postazioni sono segnalate dal sito della polizia municipale, sono vergognosi per il limite basso a cui sono impostati. Ho preso un 5 punti patente e 168 euro da pagare per essere passato ai 66 all'ora in C.so moncalieri (dove ADESSO il velox è tarato a 70) Ho fatto ricorso al giudice di pace con leggi a mio favore visto che il prefetto (sbagliando) da l'autorizzazione su strade che non possono essere controllate così. Poi c'è già in corso una class action, ma ricorrete tutti in massa basta con queste prese per i fondelli

Anonimo ha detto...

http://technologiesuae.com/#2938 xanax drug sleep - xanax withdrawal natural