martedì, luglio 03, 2007

Sfiga putt**a

Ma si può?!? Giovedì verrà presentata la nuova FIAT 500, e giusto oggi sento su Radio 105 che, sempre giovedì (di pomeriggio, però), proprio i giovani virgulti della suddetta radio (ovvero Marco Galli e gli altri sconvolti di Tutto esaurito) allieteranno la folla gaudente con la loro presenza in piazza San Carlo.

E mentre la città vivrà tra il giubilo e il delirio, lo sapete dove sarò io?!?

Sarò chiuso in un'aula afosa e fatiscente, con le energie ormai sotto lo zero e il cervello già in vacanza, a sostenere l'esame di Probabilità & Statistica (solo uno dei tanti che ancora mi restano in quella fottuta Università degli Studi di StoGranCazzo...).

Vabbè, dai, al massimo potrei andare la sera a vedere questa nuova 500... e invece... NO!!! Perchè no? Perchè il giorno dopo ho un altro esame, mi sembra ovvio. E non dovrei neanche permettermi di lamentarmi, visto che questa settimana ho *solo* 4 esami. Il vero studente skillato di esami ne da uno ogni 15 minuti, e in due o tre giorni dall'immatricolazione si laurea, o no? Sono i poveri niubbi come me che sono out, o no?

Il fatto è che l'Università funziona benissimo, i docenti sono persone squisite e da prendere come modello, il materiale didattico fornito è sempre al top di gamma, i metodi di valutazione sono encomiabili, i soldi delle nostre tasse sono investiti nel migliore dei modi, la ricerca funziona alla grande, l'organizzazione è impeccabile sempre e comunque, l'incentivazione è al centro di ogni decisione, concludendo che gli atenei italiani sfornano ogni giorno menti sempre più brillanti (la "fuga di cervelli" è solo una leggenda metropolitana).

Ora, prima di proseguire, avete l'obbligo di cogliere il sarcasmo nel paragrafo precedente. Coglietelo, per favore.

Potessi vendere l'anima al Diavolo (magari su eBay :-) lo farei, almeno otterrei qualche risultato e qualche soddisfazione in questa insulsa vita terrena. Se poi il pegno da pagare consisterà nella dannazione eterna... beh, non che mi spaventi più di tanto.

Alla fine si tratterebbe solo di prolungare la dannazione attuale, alla quale ormai mi sono saggiamente abituato.

.
.
.
.
.

Chissà perchè non sono andato a pescare merluzzi in Norvegia...

6 commenti:

Anonimo ha detto...

PORCO DIO DI ESAMI

desy ha detto...

penso tu ti stia lamentando troppo... non dico che non sia dura ma... te la sei andata a cercare... potevi andare a pescare i merluzzi e invece... ora che ci sei dentro fatti coraggio, è una tua scelta in fondo.
Hai il mio sostegno, anche per i merluzzi ;)

ps, potresti diventare il nuovo capitan Findus! quello con la barba delle vecchie confezionioni è morto, mangiato proprio dai... merluzzi!

Gush ha detto...

Dai non te la prendere. Smack.

M0rg4n4 ha detto...

Pesca Salmone é + redditizio...

comunque ho colto il tuo sarcasmo.. da "grande" faró la racCOLTA di patate ... cosí non mi accuseranno di aver rubato baccia all'agricoltura.. torniamo ai vecchi valori hi hi hi

Vabbé basta!

Saluti

hs1 ha detto...

In questa valle di lacrime non sei solo.

Comunque, se avessi di nuovo la possibilità di andare in Norvegia opterei per la raccolta di patate. E qui mi eclisso.

Anonimo ha detto...

MA QUANTE NE SAI???
UN PO' MI SPAVENTI.. MA POI GUARDO FUORI E TUTTO IL TUO DELIRIO MI SEMBRA UNA RACCOLTA DI CERTEZZE..

AH, FORSE DOVREI FUMARE MENO.. KE DICI?