sabato, novembre 11, 2006

QIPAZ n°1

Massì, dai, diamo origine a un nuovo gioco: chiamiamolo "QIPAZ", acronimo che significa "Quoziente Intellettivo Pari A Zero".
Sotto l'ala materna di questa insolita parola intendo raccogliere man mano le inconfutabili prove della deficienza umana.

Questa è la prima puntata.

Oggi, mentre studiavo al PC, dalla televisione accesa captavo infastidito la cacofonia proveniente da un'intervista a Nora, uno di quei tanti inutili esseri femminili che hanno partecipato al reality show "La pupa e il secchione".
A un certo punto, quel genio di donna ha detto: "Eh sì... sto cercando un uomo... ma voglio un vero uomo, un uomo con la M maiuscola!".

Già, perchè infatti la parola "uomo" incomincia con la "m", mica con la "u"...

A questo punto le possibilità sono due:
1) desiderare ardentemente che venga impiccata e bruciata dopo essere stata struprata con violenza da un branco di gnu
2) sperare con tutto il cuore che intendesse dire, tra le righe, "un uomo con la M(inchia) maiuscola!"...

Voi che dite? Punto 1 o punto 2?

2 commenti:

Alessio ha detto...

che cattivo che sei... e poi nono capisco perchè dagli gnù! ti riferisci a gente che usa tecnologia GNU?

d1s4st3r ha detto...

No no, proprio gnu, quei bei bestioni cornuti e puzzolenti!
Non voglio essere cattivo, ma certa gente dovrebbe avere un po' di amor proprio e senso del pudore... e almeno sapere che la parola "uomo" comincia con la "u", eccheccavolo!!!